Economia Reale e giochi di Borsa

24 ottobre 2008
La crisi finanziaria globale del 2008 (e non solo).
Cosa significa “economia reale”? Perchè si dice sia più “solida”?
Che succede ai mercati in questa crisi?
(linguaggio esplicito🙂 )
 

Spieghiamolo in parole semplici

La crisi finanziaria che attanaglia i mercati nel periodo in cui scrivo questo articolo è in realtà un “assestamento” che ha coinvolto anche l’Economia Reale. Questa è la vera gravità, ma è anche il suo potenziale punto di forza (più avanti spiego il perchè).

Cosa è l’Economia Reale?

Leggi il seguito di questo post »

Watermark semplice e veloce, per Windows

17 novembre 2009

Non è facile da credere ma è vero, è gratis, è per Windows, è automatico, è facile, è veloce, non perde in qualità, non strizza l’harddisk, non frega la RAM, non c’è trucco e non c’è inganno.

Sto parlando della tecnica (che segue) per applicare watermark sulle vostre immagini, in windows, senza troppi sbattimenti, ma soprattutto: in modo massivo (tutte assieme).

Facendo una breve ricerca in internet ho scoperto che quasi tutti i sistemi esistenti compatibili con Windows sono a pagamento… No, no proprio non ci tengo a pagare per una cosa che in Linux faccio in 3 secondi, bene e gratis.

Grado di difficoltà?

Il livello di difficoltà non è “utonto”, ma “utente”: vale a dire che devi sapere usare Windows in modo minimamente cosciente😀, devi sapere cosa sono le “cartelle” e poter modificare un semplice file di testo con estensione *.cmd

Se hai dubbi puoi commentare questo articolo e vedrò di darti aiuto nel pochissimo tempo libero che ho (abbiate pietà).

Come si fa?

Ora te lo spiego. Devi scaricare un programma gratuito e creare 2 file di testo con estensione *.cmd

I due file da creare sono da modificare leggermente: uno con la scritta che vuoi far apparire sulle immagini e l’altro con il percorso del marchio e delle immagini.

Leggi il seguito di questo post »

Consigli per chi deve rivolgersi a un carrozziere

21 agosto 2009
Qualche utile informazione per chi –purtroppo– deve rivolgersi al carrozziere per riparare la propria auto.

ammaccaturaQuello che segue è un semplice elenco di dritte “universali”; i casi andrebbero valutati uno ad uno, ma non mi è certo facile in questa sede. Se notate qualche imprecisione o ritenete che manchi qualcosa.. commentate l’articolo o contattatemi tramite il link sulla destra nella homepage.

I consigli:

  1. Fotografate sempre il danno PRIMA e DOPO la riparazione. Il dopo serve per eventuali reclami, perchè può capitare (capita sempre) che si noti un difetto in un secondo momento.-

Leggi il seguito di questo post »

Facebook vs privacy nel mondo del Lavoro

26 maggio 2009
Facebook (e gli altri Social Network) rischiano di rendere difficile l’attuazione della prima parte dell’articolo 1 della Costituzione Italiana; ma la colpa è anche degli utenti.
— (articolo in revisione) —
Questo articolo può essere considerato parte integrante di quest’altro (clicca)

L’articolo 1 della Costituzione Italiana

“L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.” tratto dall’articolo 1. della Costituzione della Repubblica Italiana (aggiornata al 26/05/2009).

E ora il motto occulto di Facebook e degli altri Social Network: “Invadere la privacy altrui con il consenso inconsapevolde dell’interessato”.

E cosa c’entra con il mondo del lavoro?

facebook-privacy-eye..Semplice: prima di Facebook, al colloquio di lavoro si portava l’ansia, il Lexotan, l’entusiasmo, il Curriculum Vitae pieno zeppo di piccole bugie e tanto sudore.. tra non molto potrebbe essere (legalmente?) richiesto anche il consenso alla lettura del proprio profilo su Facebook. Sì, hai letto bene, il profilo di Facebook e tutte le attività correlate.

E’ notizia relativamente recente (26/05/2009) che, in alcuni colloqui di lavoro, al candidato/a viene chiesta anche la sua situazione nei social network. In pratica bisogna dichiarare “se” e “a quali” di queste comunity si aderisce e, facoltativamente, (ma proprio per niente!) il consenso alla lettura dei contenuti delle proprie private pubblicazioni.

Se quello che stai leggendo non ti pare verosimile controlla, per esempio, come l’uso e abuso di Facebook ha contribuito al licenziamento di alcuni (talvolta “incauti”, per non dire “idioti”) lavoratori: Clicca qui.

Leggi il seguito di questo post »

Ecco perchè respingere i barconi di clandestini è sbagliato

13 maggio 2009
Senza perdere tempo in inutili polemiche politiche, una breve spiegazione del perchè non è giusto respingere i clandestini, direttamente in acque internazionali, impedendogli di toccare terra.

E’ un problema fisiologico

barconeLa maggior parte dei clandestini presenti sui barconi, ancora prima di avvicinarsi all’Italia, è già considerabile come superstite. E’ noto infatti che il viaggio in mare è solo l’ultima parte dell’odissea a cui sono sottoposte la maggior parte delle persone che finiscono poi sul “barcone”. Queste carrette del mare sono (stra)popolate principalmente da due tipi di persone.

Leggi il seguito di questo post »

Guardrail assassini

2 aprile 2009

Valentino Rossi,
Loris Capirossi,
Marco Melandri,
Andrea Dovizioso,
Alex De Angelis,
Max Biaggi,
Roberto Rolfo,
Michel Fabrizio,
Marco Simoncelli,
Roberto Locatelli,
Mattia Pasini

e tanti altri
…sommati a qualche decina di migliaia di Motociclisti anonimi
(commenta l’articolo, anche solo con “a”, per lasciare anche il TUO nome)


Tutti uniti nel rendere noto un problema gravissimo di tutte le strade provviste di guard rail: decapitano i motociclisti
(clicca sulla scritta rossa o vedi i collegamenti sotto l’immagine per maggiori informazioni)

Dedichiamo un angolino del nostro Blog, WebLog, sito internet, qualche centimetro quadrato della nostra tuta o della nostra carena per esporre questo logo:

Guard-rail assassini

Links:

Motociclisti Inc…olumi

motoclub-tingavert.it

LaStampa.it

Motocorse.com

Altri links

Interfono per la moto? Interphone!

2 aprile 2009
Si tratta della soluzione definitiva al problema della comunicazione in moto.
Costa tanto e tutti lo snobbano per questo, ma credo proprio che non si tratti di un’ “omissione incredibile”; e ti spiego perchè…

Cellular Line INTERPHONEE’ un dispositivo versatile e completo, affidabile, resistente e ben studiato.
E’ prodotto/distribuito da Cellular Line. Vanta innumerevoli tentativi di imitazione, ma fidatevi: non ha rivali.
Le parti di ricambio sono disponibili e facilmente reperibili. La compatibilità con i telefoni pare essere ottima: si è connesso a tutti i telefoni cellulari che ho provato tranne che al Motorola V3i (che ha già problemi di suo).

E’ possibile usarlo come auricolare bluetooth per il cellulare e contemporaneamente come interfono tra moto e moto; oppure tra pilota e passeggero.
Il volume si regola automaticamente, ma è possibile forzare la regolazione con i tasti impermeabili presenti sulla centralina.

Leggi il seguito di questo post »

Quando la crisi fa comodo…

5 marzo 2009
Non è certo una novità, ma in molti non lo sanno o non ci pensano proprio, però la crisi può far comodo.

Non mi riferisco ai soliti furbacchioni..

lavoro..che con la scusa della crisi negano prestiti, favori o quant’altro a colleghi o amici; e nemmeno di quelli che mettono la parola “crisi” in ogni frase per giustificare comportamenti di dubbia moralità.

Vorrei concentrarmi solo sull’aspetto finanziario/aziendale e sulla incredibile recente fioritura di cassaintegrazione et similia: la cui motivazione è in gran parte falsa.

Si, hai letto bene: falsa

Leggi il seguito di questo post »

Fotografie firmate “bruce0wayne.wordpress.com”

22 dicembre 2008
Se trovi un’immagine marchiata con questo indirizzo e vuoi sapere perchè…

Leggi il seguito di questo post »

Il lato oscuro di Facebook

13 dicembre 2008
Perchè esiste? Come si finanzia? Quali sono gli obbiettivi dell’azienda? Quali sono le eventuali “omissioni incredibili” che ci sono dietro?
Uno sguardo oltre la “face” del famoso “book”.
Questo articolo può essere considerato parte integrante di quest’altro (clicca)

Una breve premessa

facebookQuesto articolo non vuole essere la solita critica sterile nei confronti di questa nuova moda che spopola nel web. Come tutte le tendenze, applicazioni, ha le sue qualità, difetti e pregi: non è mia intenzione giudicarne le caratteristiche, ognuno di voi si sarà fatto una sua idea: tenetevela buona.

Leggi il seguito di questo post »

“Se suo figlio è disabile non può stare in mezzo alla gente”

20 settembre 2008
E’ la frase che si è sentita dire la madre di un bambino di 4 anni che interagisce col mondo in modo “diverso” e che è stato vittima di umiliazioni e ignoranti discriminazioni praticamente da parte di TUTTI.

In un centro commerciale nel milanese

Una delle iniziative che normalmente accoderei alla categoria “il cucchiaio non esiste“, perchè fondamentalmente servono ad attirare clienti sfruttando l’entusiasmo dei bambini nei confronti dei loro personaggi preferiti.

Il fatto è accaduto al centro commerciale Carrefour di Assago:si è trattato di un evento in collaborazione con Disney/Pixar, che prevedeva la presenza di alcuni personaggi del fortunato film di animazione “Cars”. I bambini avevano l’occasione di farsi fotografare vicino alla riproduzione di una della famose automobili.

Leggi il seguito di questo post »

I MegaPixel non contano… (guida all’acquisto della fotocamera)

14 settembre 2008
I MegaPixel non contano …almeno non più. Ormai si trovano telefoni cellulari e macchinette microscopiche che vantano MegaPixel a go go; ma non è più questo il parametro che indica la qualità delle immagini.
Perchè e come evitare di farsi fregare tra un’etichetta e l’altra?

Cosa sono sti megapixel?

Se sai già cosa sono i megapixel passa al prossimo paragrafo.

(Lo spiego in modo più pratico che grammatico: per cui non accetto critiche da bar).
Il pixel è un unità di misura che indica quanti puntini di colore ci sono a formare un’immagine. Il Mega_Pixel è il sistema migliore per indicare un milione di pixel. Visto che sono sempre tantissimi, effettivamente aveva poco senso contarli uno per uno😉

La dimensione “fisica” dell’immagine può variare anche a parità di megapixel (quindi a parità di quantità di milioni di punti a formare l’immagine). Questo è possibile anche perchè le immagini solitamente vengono salvate in formato JPG (o similari) che comportano già di loro una certa compressione; e quindi anche elaborazione post-acquisizione. Non sempre le immagini più grandi sono le migliori (a parità di risoluzione).
In ogni caso: passiamo alla questione pixel e al resto dell’articolo.

Leggi il seguito di questo post »

AGV Stealth: mini recensione

31 luglio 2008
Ho acquistato un AGV Stealth (ma va?); segue una breve recensione. Per le caratteristiche teNNiche puoi consultare questo link (clicca), per le caratteristiche reali continua a leggere😎

Esteticamente accattivante

DRAGON SILVER-BLACK-GUNMETAL

DRAGON Silver-Black-Gunmetal

Si tratta di un bel casco, proprio nel senso di “fisicamente bello”. So che i gusti non si discutono, ma oggettivamente non si può certo dire che faccia schifo. Il modello “Dragon” in particolare, pur rimanendo “classico”, è veramente notevole in quanto a grafica.

AGV lo colloca nella categoria “GT”, che starebbe a significare “da turismo”: un casco comodo insomma. In realtà l’estetica e qualche altra sua caratteristica sono tutt’altro che “GT”: pare proprio un casco da “fighetti”, un accessorio fashion😮 … si potrebbe quasi produrre anche color fucsia (brrr! orribile!).
Chi mi conosce sa che odio gli accessori tali per definizione o le cazzate trendy, cool, sarcasso, etc. Però l’aerodinamica accattivante, con fronzoli vari per renderlo più cattivo, le prese d’aria a go go, e lo stile ricavato dal modello S4 (moderno, ma classico) lo valorizzano senza destinarlo a passare di moda (come invece accade per gli “accessori”).

Leggi il seguito di questo post »

Stipendi e straordinari detassati: ecco perchè “non funziona”

26 luglio 2008

L’Italia è la Repubblica delle piccole e medie imprese. In queste realtà lavorative gli straordinari sono doppiamente tali: non te li pagano. (26/07/2008)

Piccole e Medie Imprese …“straordinarie”

In cui lavorare fuori orario è ordinario (normale). “La baracca costa”; “le tasse”; “l’invasione delle cavallette”; “l’inondazione”; “mi sono scoppiate quattro gomme! Non è stata colpa mia!”(cit.) Ogni scusa, fondata o meno, è utile per forzare il lavoratore dipendente a finire il lavoro, continuare un progetto.. a rimanere più del dovuto o partire prima per essere dal cliente entro l’orario pre-pre-pre prestabilito.

Leggi il seguito di questo post »

L’abbronzatura favorisce l’invecchiamento (abbronzarsi fa male?)

16 luglio 2008

Abbronzarsi fa male?

Sì, anche esteticamente. Favorisce l’invecchiamento della pelle e ne determina il precoce deterioramento. Ma cos’è l’abbronzatura? Tratto da Wikipedia:

L’ abbronzatura è quel fenomeno per il quale la pelle umana si scurisce in seguito all’esposizione ai raggi ultravioletti provenienti dalla luce solare. Il cambiamento di colore della pelle è dovuto al maggior rilascio del pigmento melanina da parte delle cellule della pelle in seguito alle radiazioni solari.

Perchè dovrebbe fare male?

Non “dovrebbe”: fa male. Le radiazioni ultraviolette presenti nella luce solare e nelle lampade abbronzanti stimolano la produzione di melanina, una sostanza che il corpo genera per difendersi dagli attacchi delle radiazioni solari. L’eccesso di melanina può favorire la formazione del melanoma: un tumore maligno della pelle (e non solo). Alcuni credono che l’esposizione al sole sia una cura naturale all’acne: falso (cercate pure). Altri pensano abbia un effetto “purificatore” per la pelle: falso pure questo.
Manca qualcosa? ah, si: favorisce l’invecchiamento della pelle, terribilmente: facendogli perdere elasticità; impedendo la corretta rigenerazione delle cellule e anticipando il processo di nascita (o peggioramento) delle rughe.

Leggi il seguito di questo post »


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: