Guidare il SUV …uccide

Non spenderò parole inutili pro o contro i SUV: mi attengo ai fatti.

Guidare i SUV uccide. Si potrebbe dire senza problemi che “uccide”, in senso relativo ovviamente, tante cose: inquinano di più, costano di più, etc.

Ma posso dire senza dubbio che uccidono, realmente questa volta: i pedoni.
I dati in mio possesso provengono da tante fonti, alcune private, ma altre pubblicabili senza chiedere permessi a nessuno: EuroNCAP per esempio.

L’altro giorno mi sono messo a spulciare tra gli schemi tecnici di un’auto e ho confermato con grande orgoglio che una buona percentuale del suo costo, e quindi anche del suo prezzo, è doverosamente dovuta alla progettazione di un vero e proprio sistema atto a minimizzare il più possibile le conseguenze con l’eventuale malaugurato l’impatto con uno o più pedoni.


Si tratta di un dispositivo di sicurezza passiva (quella che nessuno vorrebbe mai sperimentare), ma che ci vuole, ci *deve* essere.

Cosa ha di speciale?

Facendo un breve sunto (molto breve e molto sunto) hanno progettato la parte frontale dell’automobile per assorbire parte dell’impatto in caso di incidente con un pedone.
Il muso è in vetroresina e materiali compositi leggeri; montato su supporti NON rigidi che si comportano come “molle” in caso di urto e tendono a spingere l’eventuale “vittima” sul cofano (quindi NON sotto l’auto, ma -eventualmente- sopra).

Il cofano mantiene una distanza prestabilita (più ampia) dal motore ed è più “morbido” al centro; in modo da deformarsi assorbendo l’urto, etc, etc..
(se possedete un’auto degna di questo nome potete provare: Nooo! non a farvi investire da vostra suocera/moglie/fidanzata; intendevo dire semplicemente il poggiare una mano al centro del cofano e pigiare dolcemente: sentirete l’effetto deformazione; tranquillli poi torna tutto a posto, se non avete esagerato a spingere).

Nel confronto a cui si riferiscono le fotografie e relativi link è chiaramente visibile un dato orripilante: per il pedone, la Peugeot 206, sottoposta a test prima del 2002, è più (passivamente) sicura di un FreeLander del 2007. 😮
Addirittura il Cherokee del 2008 è valutato 0 (Zero) contro i 3 punti di una Peugeot 207 del 2007.

ecchitene uno

E i SUV?
Sono ancora delle popolari improprie “armi urbane”.. Non c’è bisogno che scenda nei particolari per dimostrare che il pedone contro (per es.) un “Jeep Cherokee” è un pedone potenzialmente MORTO.

Questi accrocchi, che non sono dei veri e propri fuoristrada (provate a fare fuoristrada con un X5 e poi postatemi il conto del meccanico/carrozziere), 😐 hanno però (quasi) lo stesso pericoloso “impatto” sul malcapitato pedone.
Stanno tentando, molto a rilento, di renderli più sicuri etc, etc. Ma intanto sono passati ANNI e i nuovi modelli sono ancora a una (1) o Zero (0) stelle di valutazione nei test EuroNCAP per quanto riguarda l’impatto contro i pedoni.

Non è giusto
Che chi compra un’auto “normale” debba pagare -secondo norme europee- per la sua fetta di sicurezza passiva per i pedoni ..e chi compra i SUV se ne vada in giro con un’arma aggràtisse …o almeno senza che sia palese un eventuale contributo.

Lo dicano!, anche se è una balla colossale, che chi paga i SUV.. paga anche un sovraprezzo per finanziare la teNNologia per modernizzare e rendere più sicuri quei “sardoBisonti”… e che si sbrighino a mettere concretamente in campo questa tecnica.
Perchè se così non fosse: ci troveremmo di fronte a una doppia ingiustizia.

Nel frattempo questi mezzi sono legalmente in circolazione. Personalmente auspico almeno una legale tassa, giustificata dall’ingiustificata presenza di questi mezzi sulle strade; i quali sbilanciano violentemente l’equilibrio della sicurezza passiva a danno del pedone… e non solo: basta immaginare un botto tra un SUV di media stazza e un’auto di media categoria.

‘azzarola!

Annunci

Tag: , , , , , ,

11 Risposte to “Guidare il SUV …uccide”

  1. Stefano Says:

    Bell’articolo!
    Aggiungo una cosa a sostegno della tua tesi: Quattroruote ha piu’ volte spiegato che la fisica non e’ un’opinione e, pur con tutta l’elettronica del mondo, le auto alte sono meno “stabili” di quelle basse.
    La loro guidabilita’ e stabilita’, quindi, e’ molto inferiore a quella di moltissime auto piu’ piccole. Sentendosi alti e sicuri, inoltre, i guidatori di SUV spesso compiono manovre azzardate. Ma la fisica, spesso, li punisce.

  2. bruce0wayne Says:

    Ti ringrazio e ri-confermo quanto vai scrivendo sulla stabilità.
    Volevo quasi scriverci un articolo a parte. Questi moderni mezzi apparentemente “robusti” e sicuri …in realtà spesso non lo sono, nemmeno per i passeggeri (basta controllare i crash test).

    La struttura di questi mezzi semi-stradali è tendenzialmente inadatta alla guida stradale: potrebbe esserlo anche solo semplicemente perchè hanno il baricentro troppo alto.

    L’automobile “perfetta” deve essere: bassa, larga, aerodinamica e con la giusta quantità di pneumatici a contatto con la strada (troppo fa “saponetta”, poco fa “poca tenuta”) in base al peso e ad altri parametri.

    In realtà, poi, ci sono anche altre magagne che rendono i SUV (come accennavo) inadatti anche alla guida fuoristrada: gomme stradali (tutto cerchione), altezza reale ingannevole (la parte più in basso è TROPPO in basso), sospensioni troppo rigide/delicate, etc..

    Era uno degli “errori americani” che stavamo evitando qua in Europa… “stavamo”…

  3. alex Says:

    come al solito, ci si nasconde dietro falso perbenismo.un INDIVIDUO pericoloso lo è in qualsiasi modo e in qualsiasi auto. I suv non girano per le strade da soli…come se uno uccidesse una persona e mettessero in cella solo l’arma . stesso dicasi per i cani pericolosi, le motociclette,ed una lista infinita di altre cose.NON é LA GIUSTA ANALISI SULL’ARGOMENTO: é il vecchio proverbio della volpe e l’uva .

  4. bruce0wayne Says:

    alex: concordo con te sul fatto che L’INDIVIDUO è il fattore principale.
    Non puoi negare però che certi incidenti CAPITANO, anche a chi sa guidare: un bambino che rincorre la palla o un idiota che scrive un SMS e attraversa senza guardare.. Investirli con un SUV significa quasi certamente ucciderli, ma non per colpa tua che guidi: a causa del fatto che quel tipo di auto non ha motivo di essere e non è dotata di sistemi di sicurezza passiva adeguati!
    L’analisi sull’argomento, imAo, non fa una piega e..
    …la volpe e l’uva non c’entrano nulla, fidati, la mia auto costa Molto più di un SUV, è più veloce, ha più ripresa, consuma meno, è dotata di sistemi di sicurezza passiva che proteggono l’eventuale pedone persino dalle ustioni da calore del cofano motore, tiene la strada meglio di un SUV, frena in modo ineccepibile (è leggera), etc etc.. (no, non è la 206, anche se per diversi aspetti corrisponde alla descrizione ..prezzo e ustioni a parte)
    Cia’!

  5. alex Says:

    guarda,non amo molto conversare via web ,adoro le strette di mano e il chiaccierare d’avanti ad un caffe’…non credo per tanto di protrarre a lungo queste risposte anche x mancanza di tempo…ma gentile amico mio appari anche tu come un uomo colto e non superficiale ti prego di non trarre conclusioni fatalistiche …se ti dicessero che le auto veloci come la tua dovrebbero essere bandite perche’ utili solo in pista dicasi stessa cosa per la mia ducati 999r cosa diremmo?sento troppe volte demonizzare il mio rottweiler che si un cane forte ma controllato da un uomo responsabile ed attento non ha mai fatto male ad una mosca…filosoficamente ogni bicchiere puo essere mezzo vuoto o mazzo pieno…detto da un amico che come te ama i motori..penalizziamo la negliggenza,l’uomo si distingue dalla ezioni non dai mezzi…ti abbraccio.

  6. alex Says:

    scusa volevo dire dalle azioni non dai mezzi. lampeggio a tutti.

  7. bruce0wayne Says:

    Premettendo che concordo (anche sul fatto che la mia auto pecca in velocità), in città, a velocità da città, non siamo al pari in quanto a sicurezza passiva sul pedone.
    Davvero non vedo perchè non penalizzare una pecca inutile; penalizzando anche la mia auto e la sua velocità (massima), se serve.

    Ciao!

  8. alex Says:

    un auto 2000 di cilindrata consuma e inquina molto piu di una 1000 magari a gpl o anche disel comunque è una cilindrata inutile ,secondo il tuo discorso dovremmo penalizzare anche le grosse cilindrate e le inutili potenze perche neanche a te serve tutto cio ..sempre secondo il tuo discorso ..quindi chiudiamo le discoteche per le stragi del sabato sera,non in indossiamo pellicce..siamo tutti animalisti però non indissiamo neppure abiti sintetici e scarpe in gomma..tu cosa indossi? sai le industrie inquinano….Ricorda chi è senza peccato scagli la prima pietra..auto solo punto 1000 molto piu leggere di una audi o bmw . se poi i gusti sbagliati sono solo quelli degli altri allora hai ragione tu !!

  9. bruce0wayne Says:

    alex, senti: il discorso di generalizzazione che hai fatto non fa una piega ma lascia il tempo che trova. Lo si può fare in tutti i campi e in tutti i modi: riferendosi alla religione, al mondo del lavoro, etc.. Qualcosa del tipo: “se è considerato troppo un appartamento di 120 mq per 2 persone allora dovremmo stare tutti in case da 60 mq ogni 2 persone…” etc, etc.
    in realtà io mi sono limitato al solo discorso della sicurezza passiva per i pedoni! Tutto il resto è valido come associazione mentale, semantica, politica, ideologica, ma se esula dall’argomento è e rimane una polemica sterile

    Esistono già leggi che penalizzano i motori più potenti (bollo, assicurazioni, (dis)incentivi statali, etc.), tuttavia (e torno sull’argomento) nessuno penalizza la pericolosità passiva di certi veicoli, che hanno ragion d’essere solo per puro gusto personale (nulll’altro a me noto); ma soprattutto volevo sottolineare il fatto che io ho pagato anche la parte di progetto e realizzazione per la sicurezza passiva per i pedoni; chi compra il SUV (fino a poco tempo fa) no, perchè non esisteva ultimamente si sta tentando di far qualcosa a riguardo).

    Allora, ribadisco pacificamente: o si penalizza la mancanza di questa sicurezza passiva, oppure si incentiva la presenza di questa sicurezza passiva. L’indifferenza in merito è un insulto a chi compra “safe” e -magari- poi finisce morto sotto altrui veicoli “unsafe”.

  10. alex Says:

    l’egoismo non è vivere come ci pare ma esigere che gli altri vivono come pare a noi…..mi spiace dalla tua risposta mi accorgo evidentemente di non riuscire ad esprimermi in modo chiaro.. avrei tanto da dirti ma preferisco chiudere….con amicizia Alex.

  11. angler74 Says:

    i suv, le auto più inutili e stupide del mondo, non servono a niente, sono fini a se stesse…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: