No, i telefonini non cucinano: ne’ uova, ne’ popcorn (i cellulari fanno male?)

No, i cellulari non fanno ne’ uova, ne’ popcorn 🙂
Sto parlando dei celebri video che girano per la rete in cui si può vedere un uovo cotto da 90 min. di chiamata tra due cellulari …o degli altri, più recenti, video in cui si possono vedere dei chicchi di mais trasformarsi in popcorn grazie alla fantomatica concentrazione delle onde di 4 cellulari che squillano contemporaneamente.

Le Prove?
La prova più ovvia potrebbe essere il rifare semplicemente lo stesso esperimento che si vede nei vari video che girano per la rete: <<non funziona>>. Se avrete la pazienza di leggere ancora un po’ vi spiego in poche parole il perchè.

Non posterò i video incriminati, se li volete vedere fate un salto a questo link (ma non restateci fino a notte!).

Chi e perchè

I video principali, quelli in cui si vede effettivamente accadere qualcosa, sono 4. C’è una versione orientale, due americane e una francese. Tutti e quattro i video sono stati creati e mandati su youtube da una società che vende auricolari bluetooth, che personalmente non voglio citare, al solo scopo di farsi pubblicità in modo “virale” e ingannevole.
I prestanome che hanno postato i video in rete sono stati anche abbastanza “furbi”(idioti) da caricarli tutti assieme.

La faranno franca?

Si, perchè di recente hanno aggiunto questa interessante scritta nel loro sito a caratteri microscopici (praticamente illeggibili) e sottoforma di immagine: in modo che non possa essere possibile selezionarla con il mouse per copiarla e incollarla da qualche altra parte per poter ingrandire il carattere. Ve la propongo ingrandita al 200% (ho tolto il nome della società per non far parte del circolo virale, anche se so che ormai non serve a nulla: tutti dovrebbero fare come me)
per tutelarsi dalla loro bravata

Traducendola sommariamente dice: <<il contenuto di questi video è finzione, un’illusione ottica, creata per intrattenere/divertimento. Niente riguardo questi video deve far credere che i telefoni cellulari sono in grado di fare popcorn e la società XXX Inc. nega specificatamente che questi video contengono fatti reali riguardanti la sicurezza. La società XXX declina ogni responsabilità per le informazioni derivanti dai suddetti video>>

Tecnicamente

Posso darvi una spiegazione -nel mio piccolo- autorevole anche io stesso. Sono in possesso della patente da radioamatore e relativa licenza concessa dallo Stato Italiano e valida in tutto il mondo. Ho studiato elettronica e telecomunicazioni per tutto il mio percorso scolastico.

Comunque, visto che non vi fidate 😎 fra poco posto anche del link autorevoli 😉

Tecnicamente per trasformare un chicco di mais in popcorn con le onde radio (come per es. in un forno a microonde) occorre una notevole potenza (almeno 100/200 Watt) che scalderà l’acqua presente nel chicco fino a quando non esplode (come tutti sappiamo).

(in video il test fatto con una montagna di telefonini per cuocere un uovo: fallito)

I telefoni cellulari sono in grado di sviluppare una potenza massima approssimativa di 1/800 (un ottocentesimo) circa rispetto a un forno a microonde di media potenza. Più nello specifico: 1/100 (un centesimo) di quello che occorrerebbe al minimo (ci vorrebbe diverso tempo per fare “pop”).
Inoltre la frequenza delle onde radio deve essere la stessa per tutti i telefoni: cosa che non sempre è garantita: ogni banda del cellulare è su una frequenza diversa ed ha quindi un effetto diverso.

Come si vede dal video di cui sopra: nemmeno una quantità esagerata di telefonini è riuscita a scaldare un uovo, anche se “teoricamente” la potenza sommata era notevole: questo perchè in ogni caso le microonde (onde radio cortissime) si disperdono se non c’è nulla a concentrarle o se non sono propagate tramite un’antenna direttiva (direzionale: che punta da una sola parte).

Se lo dici solo tu non ti credo

Vaaaaaabeene! Posto qualche link per supportare ciò che sostengo (clicca sulle scritte in elenco):

  1. Snopes.com sito che si occupa di leggende in internet
  2. Wired (con vari link autorevoli)

cellulare nel cesso X-)

I cellulari fanno male?

Ancora non si sa per certo. Io sono sicuro che bene non fanno. S’eppur poca è la loro potenza, dobbiamo considerare che anche il nostro cervello emette onde elettromagnetiche (radio, sì, ma senza musica UNZ). La potenza delle onde emesse dal cervello è, però, moooolto inferiore a quella del telefonino. Ragionevolmente possiamo pensare che una qualche probabile interferenza vi sia; per quello scrivevo “bene non fanno” (in sardo 🙂 )

Non se ne avrà mai prova concreta

Del fatto che facciano bene o male o niente: perchè ormai c’è troppo mercato in questo campo; troppi soldi che girano. E’ diventato come il calcio: una massa di mercenari al servizio del miglior offerente.

Gli auricolari servono a qualcosa

Si. E vi posso fornire dati confortanti a riguardo:

  1. il telefonino si scalda, l’auricolare no;
  2. la potenza di emissioni radio dell’auricolare è bassissima, di molto inferiore a quella del telefonino
  3. ovviamente, usando l’auricolare è possibile non tenere il telefonino vicino alla testa o in tasca: lasciatelo su un altro sedile o a qualche metro di distanza
  4. se siete in auto: non rischiate la multa!

Lunga vita e prosperità

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

6 Risposte to “No, i telefonini non cucinano: ne’ uova, ne’ popcorn (i cellulari fanno male?)”

  1. Droghe musicali? roba vecchia ..e pure un po’ bufala « Bruce0wayne’s Weblog Says:

    […] positivi”: frutto di soggezione, mitomania e marketing virale; esattamente come la storia dei telefonini che fanno i popcorn. In realtà questo tipo di “droga” ha un effetto placebo e un effetto stressante che […]

  2. carola Says:

    oramai è piuttosto inutile diffamare questi video, lo hai detto anche tu 🙂 il fatto è che tutti (o almeno la maggior parte della gente) credono a queste fesserie e alla televisione in generale, perchè si sa che quasi tutto in TV non è reale…ripeto è inutile diffamarli, perchè quelli che ti crederanno saranno soprattutto quelli ce già non ci credevano, e il restante delle persone che leggeranno queste diffamazioni forse ti crederanno, ma non sperare troppo che la prossima volta non verranno “truffati”

    comunque, bell’articolo 🙂

  3. kaka Says:

    secondo la mia teoria ci vuole un onda radiottiva molto potente per far si che si cucini un popcorn cosa che non succede con i cellulari che anno una onda molto bassa.E piu probabile che con i cellulari si creasse un campo eletromagnetico

  4. Fulvio Says:

    Io comunque mi sono sempre chiesto quale intensità elettromagnetica sia sufficiente per far smuovere gli altoparlanti dello stereo ogniqualvolta un cellulare fa la sua ricerca di campo con quel tarattàà-tarattàà…

  5. bruce0wayne Says:

    In realtà il suono che senti dagli altoparlanti non proviene direttamente dalle onde del cellulare.
    La dinamica è un po’ complessa, ma facendo un sunto posso dire che le onde elettromagnetiche del telefono entrano nell’amplificatore dell’impianto collegato agli altoparlanti (autoradio, amplificatore stereo, etc) ….ed è l’amplificatore (o quello che è) che manda agli altoparlanti una versione interpretata e amplificata del segnale/rumore che poi senti.
    Ciò può avvenire anche se l’autoradio/amplificatore è spento: l’importante è che sia alimentato. Gli stadi finali degli amplificatori moderni, infatti, sono sempre accesi in attesa di segnale da amplificare, anche se il dispositivo è spento.

    per farla breve: in realtà i telefoni cellulari NON sono in grado di interferire con gli altoparlanti

  6. gottwaldwarneckep9 Says:

    amplificatore.wordpress.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: