Posts Tagged ‘licenziamento’

Facebook vs privacy nel mondo del Lavoro

26 maggio 2009
Facebook (e gli altri Social Network) rischiano di rendere difficile l’attuazione della prima parte dell’articolo 1 della Costituzione Italiana; ma la colpa è anche degli utenti.
— (articolo in revisione) —
Questo articolo può essere considerato parte integrante di quest’altro (clicca)

L’articolo 1 della Costituzione Italiana

“L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.” tratto dall’articolo 1. della Costituzione della Repubblica Italiana (aggiornata al 26/05/2009).

E ora il motto occulto di Facebook e degli altri Social Network: “Invadere la privacy altrui con il consenso inconsapevolde dell’interessato”.

E cosa c’entra con il mondo del lavoro?

facebook-privacy-eye..Semplice: prima di Facebook, al colloquio di lavoro si portava l’ansia, il Lexotan, l’entusiasmo, il Curriculum Vitae pieno zeppo di piccole bugie e tanto sudore.. tra non molto potrebbe essere (legalmente?) richiesto anche il consenso alla lettura del proprio profilo su Facebook. Sì, hai letto bene, il profilo di Facebook e tutte le attività correlate.

E’ notizia relativamente recente (26/05/2009) che, in alcuni colloqui di lavoro, al candidato/a viene chiesta anche la sua situazione nei social network. In pratica bisogna dichiarare “se” e “a quali” di queste comunity si aderisce e, facoltativamente, (ma proprio per niente!) il consenso alla lettura dei contenuti delle proprie private pubblicazioni.

Se quello che stai leggendo non ti pare verosimile controlla, per esempio, come l’uso e abuso di Facebook ha contribuito al licenziamento di alcuni (talvolta “incauti”, per non dire “idioti”) lavoratori: Clicca qui.

(more…)


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: